TTP_faris_it574c5ad0550d3

Quando il doner fa a pugni con lo stomaco

Non tutto ciò che piace è adatto a dare una sferzata di energia prima di una gara di 7 km. Lo provò a sue spese Faris Al Sultan, ex triatleta professionista e campione mondiale di IRONMAN, quella volta che gli venne voglia di mangiare qualcosa di sostanzioso prima di una gara a Kaufering.

Faris: “Quando sei un giovane atleta puoi permetterti di tutto, dormi praticamente ovunque: su un letto scomodo o anche senza letto, sei costantemente sovrallenato e anche in fatto di alimentazione sei praticamente indistruttibile. 

Chi ha visto un'orda di triatleti sui diciotto anni assaltare il buffet di un albergo sa di cosa sto parlando. Quattro Mars e due litri di cola sulla bici, una doppia confezione di biscotti per cena e pizza fredda con una cola a colazione. Anch'io facevo esattamente lo stesso: mezzo pollo allo spiedo durante la gara di ciclismo o caramelle formato famiglia ... oggi al solo pensiero mi vengono i crampi allo stomaco. 

Ma anche per me arrivò il momento di arrivare ai miei limiti! 

Mentre stavo andando a una gara di 7 chilometri a Kaufering mi venne una gran fame e decisi di fare rifornimento da un kebabbaro. Mi presi un doner con tutti gli optional e bello piccante. Questo accadde circa due ore prima della gara e fu un DISASTRO anche per il mio stomaco. 

Durante il riscaldamento la cipolla cruda e il peperoncino mi risalirono su per la gola. Poi però, per fortuna, scivolarono di nuovo giù mentre aspettavo che dessero il via. Ma quando fu dato e io cercai di arrivare a regime, la zuppa di peperoncino, cipolle e carne riprese a risalirmi per la gola costringendomi a rallentare. Riuscii a mantenere giù il doner, ma anche anche la mia velocità restò a livelli bassi. Ormai la corsa era persa, ma io ero diventato più saggio."

Se non vuoi rinunciare a cose saporite, come i doner kebab o le pizze fredde, dovresti provare il nuovo ENERGIZE al Gusto Pizza: noi lo chiamiamo Bella Italia. Un pezzo di Italia decisamente più facile da digerire ;-)

articolo successivo  
Previous Article